Lettieri Giuseppe 01/09/1914

Lettieri Giuseppe n. 01/09/1914 m.26/08/2010

Giuseppe Lettieri nasce a Novi Velia dal padre Antonio n. 25/08/1878 m. 17/05/1960 e dalla madre Viciconte Annunziata n. 11/05/1888 m. 19/05/1975.

Durante l’adolescenza frequenta la scuola elementare e nelle ore pomeridiane va a pascolare la capretta. Nelle ore libere aiuta il padre, che di mestiere fa il calzolaio, a riparare scarpe. Frequenta la scuola di musica, impara a suonare il quartino ed entra a far parte della banda musicale di Novi Velia. Si dedica anche allo studio del mandolino e fa vedere la sua bravura nei concertini del paese, alle feste di matrimonio e in particolare con gli amici portando serenate alle loro innamorate, dimostrando anche qualità canore.

Arriva il momento di partire per militare prima a Milano e poi a Cagliari. Alla fine della guerra si trova a Benevento e da qui con De Vita di Angellara fa ritorno a casa a piedi. Nel 1944 è assunto quale guardiano presso la locale centrale idroelettrica fino al 1970 anno di fine attività, prosegue a lavorare con la squadra ENEL per installazione di contatori. L’anno successivo nel 1945 si sposa con Crocamo Antonetta 10/01/1925 e avranno quattro figli: Antonio 1947 Ettore 1949 Annunziata 1953 e Ornella 1964.

A pochi anni dal matrimonio ha il desiderio di espatriare a Montevideo presso il cugino Lettieri Daniel e dopo aver ottenuto in data 27/11/1950 il passaporto dalla Questura di Salerno, è scoraggiato per l’affermazione che gli rivolge l’avv. Gaetano Aloia (ti è arrivato il grasso alla gola).

Nel 1963 nasce l’ENEL che procede all’assorbimento delle aziende elettriche, tra queste anche quella di Novi Velia. La società dopo pochi anni vuole dare un’istruzione e qualificazione al personale dipendente e infatti Giuseppe partecipa al corso di cultura per corrispondenza.

Diceva scherzosamente: “A fatia s’adda fa e se n’adda fa poca, do poco però a ra fa fa a lati”.

Cessa dal servizio per godersi la pensione nel 1974.

La sera del 12/10/2007 alle ore 20.30 mentre fa ritorno a casa, è colto da ictus cerebrale con impotenza agli arti superiori e inferiori. Il giorno 26 agosto 2010 fa ritorno alla casa del Signore.

 

FOTO 2 - Lettieri Giuseppe e Natalie Lettieri Novi Velia 1975.jpg FOTO 20 - 1943 - Lettieri Giuseppe, Nicola, Pasquale e zio Michael.jpg FOTO 22 - Giuseppe Lettieri.jpg FOTO 23 - Novi Velia - Pasqua 1972.jpg FOTO 25 - Novi Velia - Pasqua 1972.jpg FOTO 26 - Banda musicale.jpg FOTO 28 - Lettieri Giuseppe - Milano 1935.jpg FOTO 30 - Lettieri Giuseppe - Villacidro 1940.jpg FOTO 34 - Giuseppe e Rosina Lettieri.jpg FOTO 35 - Giuseppe e Natalie Lettieri.jpg FOTO 42.jpg FOTO 5 - Villa Cidro (CA) 1940.jpg img753.jpg img754.jpg img755.jpg img756.jpg img757.jpg img758.jpg img759.jpg img760.jpg img761.jpg img762.jpg img763.jpg img764.jpg img765.jpg img766.jpg img767.jpg img776.jpg img781.jpg