Crocamo Aniello 04/04/1939

Aniello  Crocamo fu Stefano e Remigia Aloia  nasce a Novi Velia il 4 aprile 1939. Frequenta le scuole elementari a Novi  Velia  ed all’età di 13 anni emigra a Caracas (Venezuela) con atto di richiamo del fratello Antonio. Lavora come barbiere in un salone insieme al cognato Aniello Sansone. Nel 1960, ritornato in Italia per una vacanza., si fidanza con Marietta Sansone che sposa il 19 maggio dello stesso anno. A luglio riparte con la moglie per il Venezuela. Nell’anno 1961 dalla coppia nasce Arnaldo e nell’anno successivo Remigio. Aniello continua il suo lavoro di barbiere mentre la moglie lavora per cinque anni in una fabbrica che confeziona vestiti.  La famiglia rientra in Italia a Novi Velia nell’anno 1972 dove il 2 aprile 1976 nasce Nidia.

Aniello Crocamo lavora  per 23 anni a Novi Velia nella ditta di lavorazione del marmo di proprietà del fratello Franco. Ad oggi, ancorché pensionati, si dedicano alla conduzione dei propri terreni.

Arnaldo e Remigio Crocamo a Caracas,il giorno della Prima Comunione (Foto Altamira).jpg I cognati Aniello Crocamo e Aniello Sansone    nella loro Barberia a Caracas.jpg img207.jpg img215.jpg img216.jpg img217.jpg img218.jpg img219.jpg img220.jpg img221.jpg img222.jpg img223.jpg img224.jpg img225.jpg img226.jpg img227.jpg